Conserve sottolio pugliesi: dove trovarle e quali scegliere!

Le conserve sottolio pugliesi e del Salento: dove trovarle e quali scegliere

Le Conserve sottolio pugliesi sono una delle prelibatezze dell’enogastronomia italiana a cui pochi riescono a resistere. Da utilizzare per gli aperitivi, contorno o per un pranzo veloce, uniscono gusto e praticità;
Ecco come nascono i sottoli pugliesi ed in particolare del Salento e perché scegliere quelli dell’Azienda Olearia Schirinzi!

Come nascono le conserve sottolio pugliesi

L’avvento dell’energia elettrica è relativamente recente e con esso anche l’uso del frigorifero e del congelatore per conservare i prodotti alimentari. Nonostante questo le famiglie, in un’Italia meridionale prevalentemente contadina, hanno sempre avuto l’esigenza di conservare i prodotti freschi in quanto alcune stagioni erano particolarmente ricche mentre altre povere. Nascono così le conserve sottolio della Puglia.

L’obiettivo di una conserva è proteggere i cibi dall’aria (ossigeno) e l’olio di oliva è di sicuro un conservante naturale di prodotti alimentari. L’olio riesce ad avvolgere meglio gli alimenti freschi, e in particolare le verdure e ortaggi, a tenerli al riparo dagli effetti negativi dell’aria.

Nel tempo questo metodo di conservazione è stato comunque mantenuto in Puglia e nel sud del Salento, perché alla praticità si unisce il gusto!

Dove trovare le conserve di vedure e ortaggi sottolio in Puglia

I sottoli dell’Azienda Olearia Schirinzi sono preparati con le migliori verdure coltivate in Puglia a cui si aggiungono altri ingredienti come sale, aceto, origano, peperoncino, prezzemolo. Il risultato è un prodotto genuino e saporito, perfetto per accompagnare secondi piatti di carne, per un aperitivo con salumi o quando si deve mangiare qualcosa di corsa, magari accompagnandoli con un buon pane fresco.

Le antiche ricette sono tramandate di generazione in generazione, ecco perché aperto un vasetto si sprigionano odori e sapori che sanno di tempi andati, di tradizione, famiglia e amore per le cose sane e genuine.

Tra i sottoli salentini a disposizione ci sono i carciofi a spicchi per la cui realizzazione viene usata solo la parte più tenera,  i morbidi cuori che possono accompagnare salumi e formaggi stagionati.

Per un contorno sfizioso e colorato invece ci sono i filetti di peperoni tricolore. Vengono usati peperoni gialli, rossi e verdi. La loro tenera polpa e le note aromatiche di aglio, sale e menta li rendono particolarmente sfiziosi.

Prodotti tipici del Salento sottolio

Tra i prodotti tipici del Salento vi sono i lampascioni, una particolare varietà di cipolline selvatiche tipiche del Salento. Il retrogusto amaro rende i lampascioni sottolio una vera leccornia non facile da trovare, proprio perché la produzione è limitata. Per i suoi clienti l’Azienda Olearia Schirinzi li mette a disposizione e sono perfetti per accompagnare salumi stagionati.

Un altro prodotto tipico del Salento sono i funghi Cardoncelli, una varietà difficile da trovare in altre zone d’Italia. Questi grazie ad un pizzico di peperoncino diventano una vera prelibatezza in grado di  ammaliare anche i palati più fini. Come possono mancare poi le classiche melanzane a filetti sottolio e i pomodori secchi sottolio.

Infine, per gli amanti dei sapori decisi c’è il peperoncino piccante a rondelle, anche in questo caso una vera specialità, perfetta anche per insaporire primi piatti, dare gusto a secondi di carne.

Conclusioni

Trovare tutte le specialità sottolio pugliesi è davvero facile, infatti è possibile visitare lo shop online shop online VenditaOlioPuglia.com oppure recarsi presso il punto vendita dell’Azienda Olearia Schirinzi per trovare le conserve sottolio salentine più adatta ai nostri gusti.

Dove acquistare i sottoli della Puglia

I sottoli della Puglia dell’Azienda Schirinzi

Acquista online sul nostro shop

Acquista subito da privato le Conserve di sottoli sul nostro shop online VenditaOlioPuglia.com con spedizioni gratuite in tutta Italia e promozioni speciali in base al periodo.

Listino prezzi ingrosso riservato B2B

* Attenzione solo per Partite Iva *
Procedi alla richiesta di listino prezzi ingrosso se svolgi attività commerciale di distribuzione o ristorazione.

Altri articoli correlati che ti potrebbero interessare:

A Monteroni di Lecce: vendita olio extravergine del Salento Si sente spesso parlare del Salento e delle sue meraviglie, ma in pochi conoscono realmente quali siano le realtà che formano questa meravigliosa zona d'Italia. Tra queste vi è Monteroni di Lecce dove si può ...
A Nardò e dintorni: vendita olio extravergine pugliese Nardò è uno dei comuni più grandi della provincia di Lecce, si tratta di un vero e proprio centro culturale che attrae anche tanti turisti grazie al suo affaccio sul Mar Ionio e alla buona cucina con olio extra...
A Salice Salentino e dintorni: Vendita Olio Extravergine del Salento Tra le perle del Salento non si può dimenticare Salice Salentino, un incantevole borgo dove trascorrere piacevoli momenti tra le campagne di oliveti e vigneti a pochi minuti dal mare e assaporando olio extraver...
A Veglie e dintorni: Vendita Olio Extravergine del Salento Il Salento può essere paragonato a un forziere ricco di tanti piccoli gioielli perché è formato da una serie di cittadine e piccoli paesi ricchi di arte, prodotti tipici e tutti poco distanti dal mare. Tra le p...

Rimani aggiornato

Ricevi le news sui nostri prodotti e offerte speciali mettendo Mi Piace alla nostra fanpage Facebook!

Azienda Olearia Schirinzi