Confezionamento olio extravergine

Confezionamento e imbottigliamento olio extravergine di oliva

Impianti di ultima generazione

L’attività d’imbottigliamento e confezionamento olio extravergine di oliva pugliese, prodotto nel frantoio oleario Schirinzi avviene nei locali attigui alle zone spremitura olive. Vengono utilizzati impianti di ultima generazione per l’imbottigliamento e confezionamento olio extravergine in bottiglie e lattine, di qualsiasi tipo e capacità.



Decantazione in silos inox e stoccaggio

L’olio spremuto viene avviato al confezionamento dopo essere stato sottoposto a una conservazione e decantazione di tipo naturale in silos di acciaio inox alimentare in condizioni ambientali di temperatura controllata, nonché dopo che siano stati effettuati tutti i controlli qualitativi sull’olio di tipo chimico ed organolettico tramite degustazioni e panel test.

Una volta ottenute tutte le certificazioni e panel test sull’olio prodotto dai laboratori di analisi terzi si può procedere al confezionamento dell’olio nei formati richiesti dalla clientela, lattine da 5 e 2 L, bottiglie da 0,75 L e bottiglie con tappo antirabbocco omologate da 0,50 e 0,25 L per le tavole dei commensali in ristorazione.
Dopo il confezionamento il prodotto viene stoccato in locali sottoposti a sistemi d’impianto di temperatura controllata in attesa della vendita nei nostri punti vendita olio del Salento convenzionati in tutta Italia e all’estero e direttamente tramite il nostro shop olio online VenditaOlioPuglia.com

Confezionamento olio in bottigliette mignon 30 ml

Servizio imbottigliamento e confezionamento olio conto terzi

La nostra azienda olearia effettua anche servizio imbottigliamento e confezionamento olio di oliva conto terzi a marchio del Cliente Committente produttore delle olive.

Il servizio imbottigliamento olio ed etichettatura avviene in qualsiasi formato e capacità, con etichetta a Marchio dello stesso Cliente Committente che sarà da noi controllata per la conformità alle disposizioni Comunitarie vigenti (Regolamento CE n. 61/2011).

Si fa presente che affinché un produttore di olio di oliva possa procedere all’imbottigliamento del proprio prodotto da terzi deve obbligatoriamente tenere presente quanto segue:

  • istituire  il registro telematico di carico/scarico dell’olio su SIAN prima della produzione;
  • o in alternativa non ritirare l’olio prodotto dal frantoio e farlo imbottigliare dal frantoio confezionatore. Pertanto se l’olio viene ritirato per autoconsumo senza istituire il registro SIAN esso non potrà essere più imbottigliato.
Confezionamento olio extravergine di oliva conto terzi

Servizio di etichettatura olio extravergine conto terzi (private label)

Il servizio di imbottigliamento può essere prestato anche in forma di Private Label, limitatamente quindi al servizio di etichettatura olio di oliva di nostra produzione ma con marchio del cliente committente (distributore, rivenditore o ristoratore). Sarà nostra cura predisporre a livello normativo l’etichetta per conto del cliente committente.

Tale attività sta avendo un grande successo in particolare nel settore della Ristorazione, dove questi operatori fanno uso di bottigliette di olio sui tavoli per commensali a marchio proprio (private label).

Servizio di etichettatura olio conto terzi
Valigetta regalo e spedizioni per punti vendita olio salento, puglia

Richiedi informazioni sul servizio di etichettatura ns. olio a vostro marchio (private label)

Contattateci per una richiesta di Preventivo oppure guarda le nostre bottiglie da 0,50 L e 0,25 L antirabbocco per ristoranti con etichetta da personalizzare.

Azienda Olearia Schirinzi

Produzione e vendita olio extravergine di oliva